Uomo di 50 anni morto sul lavoro

Questa mattina presso un capannone di via Nazionale Torrette di Mercogliano un operaio 50enne di Avellino ha perso la vita. L’uomo, E.G le sue iniziali, era alle prese con un macchinario per il taglio di lamiere. Le dinamiche sono ancora poco chiare, ma sembrerebbe che l’uomo sia morto per un colpo alla testa. Intervenuti sul posto i Carabinieri della locale Stazione, la fabbrica è stato sottoposta a sequestro dall’autorità giudiziaria per i rilievi del caso

Post Author: redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *